Orte – Evade dai domiciliari, il braccialetto elettronico lancia l’allarme e l’uomo viene riarrestato

ORTE – I carabinieri della locale stazione, sono stati attivati dall’ allarme lanciato dal braccialetto elettronico di un detenuto agli arresti domiciliari di origini straniere, che segnalava l’ allontanamento dall’ abitazione dove avrebbe dovuto trovarsi.

Immediato l’ intervento per rintracciare l’ uomo, che è stato trovato  distante dalla sua abitazione e quindi  fermato e denunciato per evasione e sottoposto nuovamente alla detenzione domiciliare.

.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *