Soriano nel Cimino – Si alza il sipario sul cinema teatro Florida, in quelle sale provò anche Pirandello

Sabato alle 10.30 l’inaugurazione in diretta streaming sulla pagina fb del Comune

SORIANO NEL CIMINO – Un luogo da vivere, uno spazio per trascorrere piacevoli momenti, una casa per la cultura, un punto di riferimento per grandi e bambini. Tutto pronto per l’inaugurazione del rinnovato cinema teatro Florida.

Terminati i lavori di ristrutturazione questo importante spazio torna ad essere fruibile ed a disposizione della cittadina dei Cimini.

Per festeggiare questo importante momento la cerimonia di inaugurazione sarà impreziosita dallo spettacolo “Colori sulla pelle del suono” di Stefano Cianti e Tony Ranocchia.

Considerate le norme anticovid, e per permettere a tutti i cittadini di prendere parte all’inaugurazione, la cerimonia verrà trasmessa in diretta streaming sulla pagina Facebook del Comune di Soriano nel Cimino. L’appuntamento è per domani, sabato 20 febbraio, alle ore 10:30.

La sua storia

Il cinema teatro Florida è una costruzione dal grande valore storico e risalente alla fine del Settecento.
Con la collocazione della casa comunale nello stesso palazzo, avvenuta intorno al 1870, quelle che un tempo erano le scuderie furono trasformate in teatro. In quegli ambienti Pirandello, durante i soggiorni estivi in paese, provava le proprie opere. Dopo il secondo conflitto mondiale fu trasformato principalmente in cinema e, come tale, utilizzato fino agli anni Settanta. Successivamente andò incontro ad un periodo di scarso utilizzo, fino agli anni Novanta, quando la platea venne restaurata ed utilizzata come sala cinematografica.
Un primo intervento della Regione Lazio ha permesso il restauro di una parte del cinema teatro Florida e, grazie ad un secondo intervento, è stato possibile restaurare la platea, sistemare il palco e gli impianti sonori, di illuminazione, di climatizzazione ed antincendio. Inoltre, si è riusciti a risolvere l’annoso problema di alcune infiltrazioni che incombevano sulla struttura.
Interventi importanti che hanno permesso di recuperare, valorizzare e migliorare una struttura storica e di grande interesse culturale.
Alla significativa iniziativa presenzieranno il Sindaco Fabio Menicacci, il Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti, il Consigliere regionale Enrico Panunzi, il capo di Gabinetto della Regione Lazio Albino Ruberti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *