Montefiascone – Il Covid, subdolo e maledetto, si è portato via anche il nostro amico Carlo a soli 54 anni

Dopo aver combattuto settimane contro il virus questa mattina il suo cuore ha smesso di battere

MONTEFIASCONE – Era da poco passata la mezzanotte quando il cuore di Carlo Leonardi, infermiere di Zepponami, che viveva da anni a Marta, ha smesso di battere.

Trovare le parole da scrivere in questo momento per noi è quasi impossibile. Carlo non era una persona qualunque. Per noi e per chi è cresciuto insieme a lui era un fratello.

Faceva l’infermiere a Belcolle. Benvoluto da tutti. Ha aiutato tutti quelli che avevano avuto bisogno di cure e attenzioni. Cure e attenzioni che i colleghi hanno cercato di non fargli mancare.

Tentativi purtroppo vani. Andarsene a soli 54 anni per colpa di questo maledetto virus è davvero difficile da digerire.

Gli volevamo bene e gli vogliamo bene. Sono stati giorni di telefonate alla ricerca spasmodica di qualche buona notizia. E’ invece arrivata la più brutta. Lascia una moglie e tre figli femmine. Sentiremo la sua mancanza. Lui era uno dirompente. Fuori dagli schemi. Uno fuori di testa come noi. Non sarà facile accettare questa cosa. E’ venuto a mancare un membro della fratellanza dei mitici ed indimenticabili anni 80.

A lui, alla famiglia, alle figlie, ai genitori anziani che vivono a Zepponami il nostro abbraccio. Un abbraccio simbolico e fraterno degli amici di sempre, Paolo, Mauro, Marco, Angelo, Giuseppe, Moreno, Quinto, Salvatore e via via tutti gli altri. Che la terra ti sia lieve e che nei campi elisi tu possa trovare la pace del guerriero Jonathan.

6 Replies to “Montefiascone – Il Covid, subdolo e maledetto, si è portato via anche il nostro amico Carlo a soli 54 anni

  1. Non ci posso credere, non ho parole…ne sono rimasto basito, incredulo,mi dispiace tantissimo, una persona sempre disponibile con tutti,sempre pronto per qualsiasi situazione, un grande amico…
    R.I.P. CARISSIMO AMICO

  2. I will always remember all the hours we spent at my pub talking, joking, laughing and drinking. Your intellect, humor and wit will be greatly missed. R.I.P. my friend.

    1. Notizia incredibile, inaspettata, seppur in piena pandemia.
      Persona speciale, unica, impagabile, sempre disponibile, allegra, piena di vita…
      Peccato! Mi dispiace moltissimo.
      Addio Carlo, R.I.P.
      Ti ricorderò sempre con affetto!
      Condoglianze a tutti i suoi cari, che abbraccio virtualmente.
      Michele G. Scaccuto

  3. Caro Carlo …veramente non posso crederci che te ne sei andato così per colpa di quel maledetto virus…sei stato un amico sempre disponibile è fedele , compagno di corso di studi e col quale ho condiviso tanti momenti piacevoli e spensierati . Sei una grande perdita per tutti!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *