Bolsena – Sorpreso a cedere droga a giovanissimo, arrestato spacciatore

BOLSENA – I carabinieri della locale stazione, durante un servizio perlustrativo, hanno notato un giovane fermo in un’ area isolata, palesemente in contrasto con le restrizioni previste per la “zona rossa”, che prevedono uscite contingentate a validi e comprovati motivi. La pattuglia, in posizione nascosta ha quindi iniziato ad osservare il giovane, quando all’ improvviso si è presentato uno spacciatore di origini africane che cedeva al ragazzo, maggiorenne  da pochi giorni, una dose di hashish di 1,5 grammi. A questo punto i carabinieri sono prontamente intervenuti. Il giovane è stato segnalato quale assuntore in Prefettura, mentre lo spacciatore  bloccato e dichiarato in arresto è stato trovato in possesso nel giubbotto di altri 7 grammi di droga oltre ad un bilancino. Nella successiva perquisizione domiciliare trovati occultati 75 grammi di hashish. L’ uomo è stato tradotto presso la sua abitazione in regime di detenzione domiciliare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *