La CNN parla del Comune di Santa Fiora e dello smart working village

SANTA FIORA – La CNN, nota emittente televisiva statunitense, dedica al borgo amiatino di Santa Fiora e a Rieti un lungo articolo corredato di belle foto per parlare della possibilità di lavorare da remoto trasferendosi in un “pittoresca città italiana”. L’articolo è stato pubblicato sul sito internet edition.cnn.com, dando eco fino agli Stati Uniti, al progetto “Santa Fiora, primo smart working village d’Italia”.

“Siamo felici – afferma il sindaco Federico Balocchi – che il percorso intrapreso l’anno scorso per trarre delle opportunità anche da una situazione difficile come quella della pandemia, ci aiuti a far conoscere il nostro piccolo comune nel mondo. Non ci aspettavamo di destare tanta curiosità e questo ci riempie di orgoglio, perché abbiamo lanciato un’idea che può funzionare, ma soprattutto attorno a quell’idea siamo riusciti a strutturare un progetto concreto e articolato, con un bando che prevede incentivi sull’affitto per chi si trasferisce a Santa Fiora lavorando da remoto. E insieme al bando abbiamo creato un portale on line in cui sono segnalati gli immobili disponibili e i servizi attivi in loco”.

“Rinnoviamo l’appello ai proprietari di case nel comune di Santa Fiora disponibili a dare l’immobile in affitto – prosegue il sindaco Federico Balocchi – affinché lo segnalino sul portale www.vivinpaese.it perché l’ufficio turistico è inondato di telefonate e di mail di persone che scrivono per ricevere informazioni e che stanno pensando di trasferirsi a Santa Fiora.”

Le case devono essere in condizioni idonee, l’unica richiesta che avanza il Comune ai proprietari è la disponibilità ad allacciare la fibra che è fondamentale per poter lavorare da remoto.

Al seguente link l’articolo della CNN su Santa Fiora

https://www.cnn.com/travel/article/italy-towns-pay-remote-working-cmd/index.html

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *