Regione Lazio – Commissioni regionali, clamorosa bocciatura per Pino Simeone. Al suo posto Lena

Sara Battisti promossa alla presidenza della prima commissione Affari Costituzionali. Finisce ufficialmente l’era Buschini. Marietta Tidei confermata

ROMA – Il rinnovo delle commissioni consiliari continueranno nella giornata di domani. Rinnovi che hanno riservato colpi di scena in dirittura d’arrivo. Clamorosa la bocciatura di Pino Simeone che perde la presidenza della Commissione Sanità. Al suo posto arriva Rodolfo Lena che lasci la poltrona alla ciociara Sara Battisti.

Si chiude il ciclo di Buschini in ciociaria nel peggiore dei modi dopo il disastro compiuto con le assunzioni, finite in scandalo, pescate dalla graduatoria di Allumiere.

Si cambia passo o almeno questo è quanto traspare da questa mezza rivoluzione. Confermata la presidenza della Commissione Sviluppo economico e attività produttive, start-up, commercio, artigianato, industria, tutela dei consumatori, ricerca e innovazione.

Pino Simeone mastica amaro. Del resto le cronache parlano chiaro. Il suo è stato un ruolo anonimo e inconcludente. Su tutto lo scandalo delle mascherine dove il presidente della commissione sanità ha brillato per il silenzio. Del resto, Forza Italia, con due soli consiglieri in carica, ha ottenuto la presidenza della Commissione Protezione Civile affidata ad Enrico Cavallari.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *