Montalto di Castro – Mare sicuro: unità cinofile Sics, moto d’acqua dei Vigili del fuoco e torrette per l’assistenza bagnanti

MONTALTO DI CASTRO – Anche quest’anno sulle spiagge di Montalto e Pescia Romana sono presenti i cani bagnino con i loro conduttori della Scuola italiana cani salvataggio (Sics) e una squadra dei Vigili del fuoco con la moto d’acqua, donata dal Comune,  del soccorso acquatico del comando provinciale di Viterbo.

Questi due servizi, avviati sabato, vanno a integrare il progetto Mare Sicuro del comando generale del Corpo delle Capitanerie di Porto – Guardia Costiera sulle  coste durante la stagione estiva.

Le unità cinofile stazionano a Montalto Marina sulla spiaggia libera delle Murelle e nei pressi della foce del fiume Fiora; a Pescia Romana nelle località Graticciare e Caletta del Moro.

La moto d’acqua con i due operatori dei Vigili del fuoco sono invece presenti nello specchio acqueo antistante lo stabilimento balneare dell’Aeronautica Militare.

Cinque, inoltre, le torrette comunali dell’assistenza bagnanti gestita dalla Federazione italiana nuoto (Fin) installate sulle spiagge libere del litorale: a Montalto Marina una è situata sul tratto di costa davanti piazzale Tirreno, un’altra sull’arenile in località Sanguinaro. A Pescia Romana le torrette sono tre: nelle località Graticciare, Casalaccio e Marina di Pescia.

“Tali iniziative – spiegano dall’amministrazione Caci – sono dirette e coordinate dalla sala operativa della Capitaneria di Porto di Civitavecchia e volte a garantire una piena fruibilità delle spiagge e del mare in piena sicurezza”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *