Civitavecchia – Il sindaco Tedesco correrà con Petrelli la Ladispoli-Ostia

Il primo cittadino ormai ridotto a semplice comparsa si consola col nuovo “compagno” di viaggio

CIVITAVECCHIA -Domani il sindaco Ernesto Tedesco è chiamato a fare la comparsa da Matteo Salvini e lo accompagnerà nel suo tour sul litorale romano.

Il primo cittadino di Civitavecchia è stato infatti nominato dal partito responsabile della campagna referendaria per la provincia di Roma. Del resto lui tornerà presto a fare l’avvocato. Salvini ancora non è al corrente di come il sindaco abbia prima tradito Fratelli d’Italia e poi spostato pian piano l’asse di governo a sinistra.

L’ultima “genialata” la lode alla stampella Petrelli sui consigli adottati sui rifiuti e poi la delega (ancora non ufficiale) che porta dritto in maggioranza un altro pezzo della sinistra storica intelligente di Civitavecchia.

Questa sorta di incarico ricevuto per distribuire i modelli di raccolta firme di cui si onora il sindaco è l’ennesima pagliacciata di un politico che ha tradito e continua a tradire gli ideali leghisti e soprattutto il suo leader con questi “sinistri” comportamenti. Il rigonfiamento dei testicoli dei veri leghisti è al limite dell’esplosione.

“È un incarico – ha commentato – che mi onora e che ho assunto con spirito di servizio e convinzione. Firmare questi referendum consentirà di dare un nuovo impulso ad una giustizia che riesca finalmente a funzionare”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *