Civitavecchia – La Guardia di finanza arresta un altro ovulatore nigeriano

CIVITAVECCHIA – Ennesimo colpo inferto ai trafficanti di droga da parte delle Fiamme Gialle della Compagnia di Civitavecchia, coordinate dal locale Gruppo.

Infatti, dopo l’arresto, nei soli mesi di maggio e giugno, di 4 corrieri nigeriani diretti ad Olbia e a Cagliari, trovati in possesso, in totale, di oltre 2 chili di eroina ingerita complessivamente in 164 ovuli, i finanzieri fermavano per un controllo un altro cittadino nigeriano di 25 anni, in procinto di imbarcarsi sempre su un traghetto diretto in Sardegna, precisamente a Cagliari.

Nel dettaglio, le anomalie sui suoi documenti e il comportamento assunto dal soggetto hanno convinto gli operanti a svolgere ulteriori accertamenti presso l’ospedale di Civitavecchia. Infatti, le radiografie hanno permesso di individuare 23 “corpi estranei” ingeriti dallo stesso.

Gli ovuli sono poi risultati contenere complessivamente quasi 300 grammi di eroina di altissima qualità che, una volta tagliata ed immessa sul mercato, avrebbe potuto fruttare oltre 100 mila euro. Al termine delle attività, il corriere è stato arrestato per traffico di stupefacenti e condotto in carcere a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *