Santa Marinella – Porto Romano ottiene la sospensione della revoca firmata da Tidei. Si deciderà a Natale

SANTA MARINELLA – Il Tar del Lazio ha concesso la sospensiva chiesta dalla Porto Romano alla revoca della concessione del porto turistico della Perla del Tirreno.

Sul ring del tribunale amministrativo regionale il Comune di Santa Marinella e, come detto, la Società Porto Romano, attuale concessionario del porto turistico della Città.

Il Tar del Lazio sezione seconda bis ha concesso, il 21 luglio scorso, con ordinanza numero 4037 la sospensione all’atto di decadenza che il Comune ha notificare ai gestori tempo fa.

Come prassi consolidata, il giudici ritengono possa sussistere, allo stato, in ragione della natura e del contenuto del provvedimento, il requisito del periculum in mora.

Adesso entrambe le parti hanno tempo quattro mesi per preparare le memorie in vista dell’udienza nel merito del 6 dicembre. Una partita tutt’altro che chiusa.

 

sospensiva_portoromano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *