Narni, Tramini (M5S): “Scalate notturne sul Ponte d’Augusto, basta bravate e vandali”

Pubblichiamo l’intervento del consigliere comunale Luca Tramini (M5S) Dopo essere stato imbrattato qualche anno fa da teppisti con graffiti osceni, adesso partono le scalate in notturna.
Ormai il Ponte d’Augusto a Narni è terra di nessuno. Erba alta e piante sovrastano l’arco fino a farlo sparire, il parco delle rovine è ormai sepolto e abbandonato.

Torniamo nuovamente a sollecitare le autorità per mettere in sicurezza, valorizzare e integrare il nostro Ponte d’Augusto: un gioiello unico, il più imponente e grandioso di tutta l’epoca romana.
Dobbiamo valorizzare l’offerta turistica del nostro territorio e far rivivere la storia. Chi è venuto prima di noi ci ha fatto dei doni immensi e noi li stiamo buttando letteralmente alla malora, completamente abbandonati a se stessi e ai vandali.
Avevamo già richiesto l’intervento della Soprintendenza per l’installazione di un sistema di videosorveglianza. Siamo qui oggi per chiedere nuovamente un intervento. E’ ora di mettere in sicurezza il Ponte d’Augusto, ripulirlo rendendogli nuovamente il giusto riconoscimento archeologico e storico culturale ma soprattutto cominciare a fare turismo in quel meraviglioso paradiso a ridosso del fiume Nera.

Luca Tramini – M5S Narni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *