Rave Valentano, parte della feccia che ha lasciato il viterbese si sta spurgando alle cascate di Saturnia

SORANO – “Ieri dal Viterbese sono andate via le auto, oggi i camion e i camper. Una parte ha preso l’Aurelia, un’altra la Cassia e un gruppo è venuto nei nostri territori. Saranno stati alcune centinaia i partecipanti in zona e molti si sono riversarti nelle cascatelle di Saturnia.

Da noi la situazione è stata più tranquilla, ma abbiamo avuto comunque problemi nel deflusso: abbiamo avuto sei o sette bivacchi e alcune persone a piedi. Siamo stati lasciati da soli: i controlli non possono limitarsi alla sola area del rave party”. Lo ha detto all’Adnkronos il sindaco di Sorano Pierandrea Vanni, commentando l’incursione di una parte dei partecipanti del rave party di Valentano nei limitrofi comuni di Sorano, Pitigliano e Manciano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *