Rave Valentano – Salvini (Lega): “Presenteremo immediatamente un’interrogazione al Ministro Lamorgese”

Il leader del Carroccio torna sui fatti avvenuti sulle sponde del lago di Mezzano, intervistato dal Corriere della Sera

ROMA – Mezzo Parlamento ed in particolare i leader dei partiti di centrodestra sono furibondi per le notizie trapelate sul rave party di Valentano grazie allo scoop de La Verità.

Dopo il primo e durissimo intervento della leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, questa mattina, sulle pagine del Corriere della Sera è Matteo Salvini a tornare sull’argomento.

Intervistato da Marco Cremonesi dichiara: «Beh, leggo che il rave di Viterbo non sia stato così imprevisto. E che addirittura, i camper in arrivo sarebbero stati scortati dalle forze dell’ordine.

Quello sì che non sarebbe facile da capire: polizia e carabinieri che non impediscono e anzi addirittura scortano una colonna di coloro che sono andati immergersi per qualche giorno in un fiume di alcol e droga. Su questo, noi presenteremo immediatamente un’interrogazione. E se fosse confermato, questo sì richiederebbe le dimissioni immediate del ministro dell’Interno.
Un minuto dopo la conferma».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *