Porto – Da Civitavecchia a Dubai a bordo della Costa Firenze

Un viaggio di circa un mese in giro per il Mediterraneo, poi canale di Suez, Mar Rosso e Golfo Persico. Partenza 22 novembre

CIVITAVECCHIA –Costa Firenze, crociera da sogno a bordo dell’ammiraglia di Costa da Roma fino a Dubai attraversando il Mediterraneo, Canale di Suez, Mar Rosso fino al Golfo Persico.

Progettata e costruita da Fincantieri nei cantieri di MargheraCosta Firenze trae ispirazione dal Rinascimento fiorentino “nel suo massimo splendore e racchiude in ogni suo particolare il gusto per il bello, che trova nella città di Firenze la sua esaltazione”.

Anche parte dell’offerta di bordo è caratterizzata seguendo questa ispirazione, come nel caso della Fiorentina Steak House, che propone alcune tra le migliori carni toscane, e della Frescobaldi wine experience, in cui vivere la Cultivating Toscana Diversity, anima dei vini della Marchesi Frescobaldi.

Il patto tra Costa Crociere e Firenze

Per suggellare il legame con la città, a bordo di Costa Firenze, il Direttore Generale di Costa Crociere, Mario Zanetti, e il Sindaco di Firenze, Dario Nardella, hanno annunciato una collaborazione per la promozione turistica della città, il cui primo atto sarà il contributo da parte di Costa al restauro delle targhe dantesche, nell’anniversario dei 700 anni dalla morte di Dante Alighieri. Sono in tutto 33 targhe in pietra, collocate in altrettanti punti della città, frutto di un progetto di ricerca storica che risale ai primi del ‘900.

L’anteprima di Costa Firenze è stata inoltre l’occasione per Costa per presentare il proprio Manifesto per un turismo di valore, sostenibile e inclusivo: un decalogo che riassume l’impegno di Costa Crociere per crescere insieme ai territori visitati dalle sue navi, considerando le destinazioni non come un insieme di attrazioni turistiche, ma come comunità con le quali costruire insieme  un modello di turismo che generi maggiore valore economico e sociale, guardando ad un nuovo “rinascimento” in chiave sostenibile del settore turistico. Con la presentazione del manifesto Costa avvierà un processo di condivisione con le istituzioni, associazioni e stakeholder delle città, regioni e paesi in cui la compagnia è presente, per sviluppare un dialogo e una collaborazione che seguano i principi del Manifesto, a partire proprio dall’itinerario di Costa Firenze.

Gli itinerari delle crociere

Nel corso dell’inverno 2021/22 Costa Firenze si posizionerà invece a Dubai per visitare Emirati Arabi Uniti, Qatar e Oman. L’itinerario, di una settimana, comprende Abu Dhabi, Doha, Muscat e una lunga sosta di più giorni a Dubai, con pacchetti specifici per la visita a Expo Dubai 2020. Costa Crociere è infatti Gold Sponsor del Padiglione Italia a Expo Dubai 2020.

Firenze va in crociera

Gli spazi condivisi riflettono l’armonia di una passeggiata in una strada o in una piazza di Firenze: simbolico, ad esempio, è il fascinoso atrio della nave “Piazza della Signoria”, che rende omaggio all’omonima piazza fiorentina. I colori, le geometrie e le forme del design degli interni richiamano quelli dell’architettura tipica del Rinascimento fiorentino, come nel Ristorante Palazzo Vecchio o nel Ristorante dei Medici. Lo stile che caratterizza gli spazi privati delle cabine di Costa Firenze è dinamico e avvolgente. Anche in queste aree, i colori richiamano le cromie rinascimentali di Firenze, e i materiali raffinati degli arredi rispecchiano la passione tipicamente italiana per il bello e il particolare in ogni dettaglio.

Nel corso dell’inverno, a partire dal 17 dicembre 2021 e fino a marzo 2022, Costa Firenze si posizionerà a Dubai. Le crociere, della durata di una settimana, visiteranno Emirati Arabi Uniti, Qatar e Oman, con tappe ad Abu Dhabi, Doha, Muscat e una lunga sosta di più giorni a Dubai. Saranno disponibili anche dei pacchetti specifici per la visita a Expo Dubai 2020. Costa Crociere è infatti Gold Sponsor del Padiglione Italia a Expo Dubai 2020.

 

 

13 Replies to “Porto – Da Civitavecchia a Dubai a bordo della Costa Firenze

    1. Allora capisco il punto di vista commerciale ma non quello turistico mi dispiace dirlo ci sono stato in questi posti ma non c’è nulla da vedere, dal punto di vista turistico solo pubblicità commerciale. Sono molto care dal punto di vista shopping, vedi solo sabbia del deserto, e grattacieli non ci sono punti di attrazione artistica, artigianale tutto importazione ecco questa è la mia esperienza in questi posti.

      1. Lo dici tu. Io ci sono stato e ho visitato i luoghi dove hai detto. Io mi sono innamorato di quei posti che hanno un fascino particolare. Io ci riandrei di corsa.

  1. Grazie x la possibilità di esprimere un desiderio nei limiti del possibile che il prezzo della crociera agli Emirati arabi sia contenuto da dare a me anni 73 e mio marito anni 79 pensionati statali. la possibilità di fare questa crociera che è un mio desiderio che porto dentro da anni

  2. Ci sarò il 28 dicembre 2021 non vedo l’ora , trascorrere l’ultimo dell’anno a Dubai Abu Dhabi sarà un incanto e poi la nuova ammiraglia che dire una meraviglia ! A prestissimo 🛳❤🎉🎈😍

  3. Ho già fatto la crociera a Dubay a marzo 2019 molto bella.Ora c’è l’expo e sarà meravigliosa
    Forse ci ritorno

  4. Buonasera vi siete domandati perché non c’è il frigo in cabina i diabetici con insulina 4 volte al giorno e la penna deve stare a temperatura io ho annullato la prenotazione è ancora aspetto costa di darmi una risposta inoltre vi chiedo perché 72 ore prima
    Partenza nave e vergognoso questa imposizione fare72+48 e si ragiona saluti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *