Tarquinia – Focolaio Covid a Villa Letizia: 37 positivi

A far emergere i contagi sarebbe stato il ricovero di alcuni pazienti presso l’ospedale di Belcolle

TARQUINIA – Un focolaio di Covid-19 è divampato all’interno della Rsa Villa Letizia a Tarquinia, in provincia di Viterbo. A risultare positivi finora sono sedici anziani ( più venti oggi ndr)  ed è in corso l’indagine epidemiologica da parte della Asl e nelle prossime ore arriveranno gli esiti dei test svolti su pazienti asintomatici. La struttura nel frattempo è stata posta in isolamento, come da prassi. A far emergere i contagi lo scorso mercoledì 3 novembre sarebbe stato il ricovero alcuni pazienti presso l’ospedale di Belcolle, risultati positivi al tampone. Tra gli anziani, ottantenni e novantenni, ospiti della struttura che hanno contratto il virus, sono quattro al momento i ricoveri in ospedale, misura necessaria però per condizioni patologiche preesistenti, mentre solo uno di questi avrebbe presentato complicanze riconducibili al coronavirus. La Asl di Viterbo ha effettuato tamponi a tappeto rivolti sia ai pazienti della Rsa che al personale sanitario in servizio presso la struttura, per arginare la diffusione del contagio e monitora la situazione, che al momento è sotto controllo e non desta particolare preoccupazione.

Non è chiaro se gli anziani della Rsa che hanno contratto il Covid-19 avessero già ricevuto la terza dose di vaccino. Sono in corso gli accertamenti per risalire a come il virus sia riuscito ad entrare nella struttura, non è chiaro al momento infatti se sia stato portato da un paziente oppure da un operatore sanitario.

(Fanpage.it)

One Reply to “Tarquinia – Focolaio Covid a Villa Letizia: 37 positivi”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *