Regione Lazio – I rifiuti allo zinco della SAF saranno trattati in Puglia e torneranno nelle “buche” di Cerroni a Viterbo

La Ager Puglia che impianto possiede in grado di eliminare il pericolosissimo zinco dai rifiuti? Mistero che dovrebbe spiegare Lucio Migliorelli

ROMA – La Giunta regionale ha approvato questa mattina un accordo con la Regione Puglia per la gestione dei rifiuti indifferenz­iati urbani prodotti nei Comuni della Provincia di Frosino­ne.

In particolare, viene autorizzato fi­no al 31 dicembre 20­21 il conferimento di 280 tonnellate al giorno di “tal quale” prodotte nei Comuni del frusinate pres­so gli impianti di trattamento operanti nel territorio pugli­ese e individuati dall’Ager Puglia. Lo smaltimento con rec­upero energetico verrà invece effettuato nel Lazio con oneri e organizzazione a carico della società Saf del fenomenale Lucio Migliorelli.

In poche parole torneranno dritti nelle buche di Manlio Cerroni, a Viterbo in località Monterazzano.

Inoltre scopriamo che all’Ager Puglia hanno trovato la formula magica per ripulire i rifiuti dal famigerato e pericolosissimo zinco. Oppure questo zinco non c’è mai stato? Sarebbe meglio che SAF dicesse la verità e cioè che il suo impianto non ha mai funzionato e ha riempito Roccasecca, Viterbo e Civitavecchia di rifiuti non conformi.

“È stato stipulato l’accordo tra la Regione Lazio e la Regione Puglia per la gestione dei rifiuti indifferenziati urbani prodotti dai Comuni della Provincia di Frosinone. E meno male che il piano regionale sui rifiuti sarebbe dovuto essere efficiente ed efficace, e meno male che la stessa Saf, Società Ambiente Frosinone, gestita dal Partito Democratico, avrebbe dovuto fare lo stesso.

I cittadini stanno spendendo ulteriori soldi per spedire i rifiuti di questa provincia in Puglia, quando con quello che sborsano il servizio dovrebbe funzionare ad hoc! Questo è l’ennesimo fallimento dell’amministrazione Zingaretti, della Saf, e del Pd che governa entrambi questi processi”. Così in un comunicato il consigliere regionale della Lega Lazio Pasquale Ciacciarelli.

Intanto a Viterbo tutto tace. Del resto ogni giorno la discarica produce miglia di euro di guadagno alla Ecologia Viterbo del “Supremo” Manlio Cerroni.

 

(scarica la delibera)

Accordo tra la Regione Lazio e la Regione Puglia per la gestione dei rifiuti indifferenziati urbani prodotti dai Comuni della

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *