Civitavecchia – Marito e moglie spaventati dai “No Vax” muoiono alla Columbus di Roma dopo aver contratto Omicron

Augusto Cori (78 anni) è deceduto ieri sera. La compagna di una vita, Maria Stella Bressi (71 anni) era venuta a mancare la vigilia di Natale

CIVITAVECCHIA – Marito e Moglie. 78 anni lui e 71 lei. Insieme praticamente da una vita se ne sono andati per la loro fermezza nel non vaccinarsi.

Inutili i tentativi della figlia per cercare di convincerli. Per Augusto Cori e Maria Stella Bressi il vaccino non serviva a nulla. Faceva parte di un complotto mondiale per schiavizzare le persone e togliere quindi a tutti la libertà. Loro hanno scelto di non vaccinarsi. A spaventarli il tam tam quotidiano dei “No Vax” che li avevano convinti che non sarebbe successo nulla. Lo spavento di sottoporsi al vaccino con conseguenze inimmaginabili ha sortito purtroppo l’effetto opposto.

La variante Omicron del Covid li ha trovati e si è insinuato in loro. Un progressivo peggiorare del quadro clinico ha spinto i familiari a farli ricoverare presso il Covid 2 hospital di Roma, il Columbus”, struttura gestita dalla Fondazione Policlinico Gemelli.

La situazione, nonostante le cure, è precipitata giorno dopo giorno. Maria Stella Bressi, 71 anni, moglie e compagna da una vita di Augusto Cori è morto il giorno della vigilia di Natale senza vedere più nessuno dei propri cari. Ieri sera, a distanza di due settimane, anche il cuore del marito ha cessato di battere. Seguivano tutti i giorni le trasmissioni televisive e i dibattiti sull’argomento.

Augusto Cori con la moglie Maria Stella Bressi, deceduti entrambi a causa del Covid

2 Replies to “Civitavecchia – Marito e moglie spaventati dai “No Vax” muoiono alla Columbus di Roma dopo aver contratto Omicron

  1. Ma come vi permettete?! Sono morti e basta non c’è bisogno di puntualizzare che non
    erano vaccinati e che “erano spavenatati dai discorsi dei no vax” e poi la certezza che da vaccinati non sarebbero morti dove sta? Siete ridicoli e fate priorio schifo a strumentalizzare due morti per il vostro scopo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.