Bagnoregio – Massimo Pistoni, 53enne di Montefiascone muore durante battuta di caccia

BAGNOREGIO – Massimo Pistoni, 53enne di Montefiascone, è stato stroncato da un infarto durante una battuta di caccia nei pressi di Bagnoregio.

Un gruppo di cacciatori si trovava nel primo pomeriggio ad una  battuta di caccia nella Valle dei Calanchi.

Improvvisamente uno di loro avverte un malore, i compagni contattano  immediatamente i soccorsi. Sul posto personale del 118, vigili del fuoco ed elisoccorso hanno constatato il decesso dell’ uomo, secondo le prime indiscrezioni avvenuto per un malore fatale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.