Viterbo – Italexit in piazza contro la vaccinazione sui bambini

Sabato 29 gennaio gazebo del partito di Gianluigi Paragone in piazza della Rocca

VITERBO –  Riceviamo e pubblichiamo – Sabato 29 gennaio, alle ore 15,00,  in Piazza della Rocca, sarà presente il Gazebo di Italexit, il partito del senatore Gianluigi Paragone, unica vera voce all’opposizione alla Casta, per la raccolta firme contro la vaccinazione precoce rivolta ai bambini fino ai 12 anni di età. Secondo pareri autorevoli, la vaccinazione precoce colpisce le naturali difese immunitarie di cui già godono i bambini, compromettendo il loro sistema immunitario, con possibili conseguenze negative e non reversibili. Di questo fanno fede i numerosi eventi avversi che i media di Stato si affrettano a non far trapelare nei loro notiziari. Italexit sabato  sarà in piazza per permettere a quanti volessero manifestare concretamente il loro dissenso a quello che si configura come un vero e anticostituzionale obbligo vaccinale con una firma contro queste iniziative di ‘dittatura politico-sanitaria’, e contro il grande inganno della Casta europea del ‘passaporto verde’ (Green Pass).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.