Umbria – Lega Giovani: “Determinati a prendere in mano il nostro futuro”

PERUGIA – Riceviamo e pubblichiamo: Il Coordinatore nazionale dei Giovani della Lega – Per Salvini Premier, On. Luca Toccalini, assieme al suo Vice Francesco De Santis, è tornato in Umbria.

“A nome di tutto il direttivo della Lega Giovani Umbria ringrazio Luca e Francesco per essere venuti e per averci ascoltato, per essersi confrontati con noi, per averci impresso ancora di più quel desiderio di stare quotidianamente sul territorio per lottare affinché sia possibile migliorare il nostro Comune, la nostra regione, la nostra Italia. – afferma Alessio Silvestrelli, Commissario umbro della Lega Giovani, che prosegue – Dopo aver fatto una riunione molto partecipata a Terni, durante la quale si è parlato dei più svariati temi e dove abbiamo anche raccolto generi alimentari da devolvere alla popolazione ucraina, martoriata dalla guerra, ci siamo spostati a Corciano per terminare la giornata con una piacevole cena.

Stiamo sicuramento vivendo un momento storico senza precedenti: non siamo ancora usciti dalla pandemia e stiamo già assistendo a preoccupanti venti di guerra; ammetto che, soprattutto per noi giovani che non abbiamo un futuro lavorativo certo, che non sappiamo quale sarà il futuro che ci spetta, non è sempre semplice.

I momenti di sconforto sicuramente ci sono, ma la nostra forza è la squadra: sappiamo di poter contare gli uni sugli altri e sappiamo che se non c’è qualcuno che inizia lavorare per migliorare lo status quo tutto rimarrà così com’è.

Per questo siamo determinati ad andare avanti, a prendere in mano il nostro futuro, a batterci per i nostri diritti, a migliorare noi stessi e il posto in cui viviamo.

Grazie anche al nostro Segretario regionale Caparvi – conclude Silvestrelli – che è stato con noi alla cena e che ha di nuovo sottolineato l’importanza che i giovani hanno per la politica”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.