LPN-Carburanti: procura Roma apre fascicolo su aumenti

ROMA – La procura della Repubblica di Roma indaga sul caro carburanti. “Atteso il recente e improvviso aumento del prezzo del gas, dell’energia elettrica e dei carburanti”, si legge in una nota di piazzale Clodio, la procura “ha aperto un procedimento, allo stato senza indagati e senza ipotesi di reato, volto a verificare le ragioni di tale aumento e ad individuare eventuali responsabilità. I relativi accertamenti sono stati affidati al nucleo di polizia economico-finanziaria di Roma della Guardia di Finanza”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *