Orte – Sfondano punto ristoro col furgone e fuggono per i campi

Ricercati i quattro malviventi che hanno tentato la rapina questa notte

ORTE – Erano da poco passate le 3 di notte, quando in una stazione di servizio tra Terni e Orte quattro malviventi, tre uomini e una donna, hanno tentato di derubare il punto ristoro presente nell’ area, sfondando la vetrina con un furgone, un  Citroen Jumper, risultato rubato, lanciato in retromarcia contro la vetrata. L’arrivo dei carabinieri ha però, mandato in fumo i piani dei ladri che a quel punto si sono dati alla fuga. Un uomo e una donna su una Bmw di grossa cilindrata si è allontanata in direzione Viterbo, mentre gli altri due malviventi, sul furgone utilizzato per la rapina. Questi ultimi, intercettati dai carabinieri,  hanno aperto gli sportelli e sono fuggiti a piedi nei campi. Facilitati dal buio sono riusciti a far perdere le loro tracce.  I ladri non sono riusciti a portare via nulla,  caricata sul furgone una slot machine, è stata recuperata.  Notevoli sono stati i danni all’esercizio commerciale. Le indagini stanno proseguendo alla ricerca dei quattro malviventi.

 

 

 

 

.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *