Viterbo – Elezioni, Laura Allegrini: “Riempiremo i vuoti fisici, culturali ed istituzionali”

Prima tappa del tour elettorale della candidata sindaco: il quartiere San Faustino

VITERBO – Parte da San Faustino la campagna elettorale di Laura Allegrini, da uno dei quartieri storici: dalle radici della città. “Il nostro slogan è infatti “Le radici nel futuro” afferma la candidata sindaco in quota Fratelli d’Italia – da qui voglio far ripartire il rilancio cittadino, qui dove sono custoditi tesori culturali immensi: dal Museo nazionale etrusco Rocca Albornoz, che vale un viaggio solo per visitare la splendida biga di Castro, alla rara torre pentagonale di via Signorelli, fino alla chiesa della Trinità e il chiosco dei padri Agostiniani”.

La candidata torna ad insistere sulla sicurezza del quartiere, luogo di atti di violenza e malamovida.

“Qui c‘è già  un’ ex Caserma che dovrà tornare ad esserlo, sono in corso contatti con l’agenzia che sta curando la dismissione del bene e la Guardia di Finanza, per il ripristino di un presidio istituzionale fisso che diventerà  lo snodo della sicurezza locale”.
E poi la cultura… “Con i soldi del Bando Rigenerazione urbana che è stato accordato dalla presidenza del Consiglio dei Ministri sistemeremo le ex Scuderie San Lupara che diventeranno Polo culturale”.

Il Patto della notte, locali di distrazione e divertimento che dovranno animare anche questa zona della città.
“Riempiremo i vuoti fisici, culturali ed istituzionali”, conclude la candidata “perché conosciamo il Comune e sappiamo che tutto ruota intorno al Piano triennale delle opere. Si possono fare tante chiacchiere ed avere tanti sogni, ma se non utilizzi lo strumento urbanistico e finanziario giusto un progetto non decollerà mai”.

Alcuni nomi della lista SiaAmo Viterbo:
Carlo Schiaffino, la professoressa Storcè, l’ingegnere Giancarlo Pelli, il dott. Manzo, Angelo Salcini, dott. Perrone, Maria Carmela Bruditta, Manuela Perandria, Roselli, Edwige Giovanelli, Fosca Speranza, Giada Caraceni, Fabiana Farlucca, Simona Carlucci, Simonetta Chiocchia, Danilo Agostini, Guastini, Franco Crescenzi, Marco Giordano Ruggeri, Alessandro Iannaccone, Laura Pinzi, Francesco Gaetano, Fabrizio Genova, Danilo Lucarini ed altri.

L’ appuntamento è per venerdì prossimo con Laura Allegrini e il Popolo della Famiglia, altra lista a sostegno della candidata, per parlare di denatalità e flussi migratori tra un quartiere e l’altro della città.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.