Pomezia – Pagliuso e Vettriano lasciano la Lega. Silvestroni-Corrotti. “Benvenutiin Fd’I”

ROMA – “Le decisioni prese su più livelli dalla Lega hanno influito in maniera decisiva sulla mia scelta di lasciare la Lega. La nuova rotta intrapresa sia a livello regionale che nazionale mi ha fatto allontanare da quel partito con il quale sono stato eletto e che da ormai quattro anni guido al Comune di Pomezia.

È una scelta nata da un confronto con le varie anime del territorio, a termine della quale abbiamo creduto opportuno non essere più nelle condizioni di rappresentare la Lega.

Una decisione già comunicata ai miei colleghi in consiglio comunale, a cui va il mio ringraziamento per il lavoro svolto insieme e che senz’altro continuerà sia all’interno dell’aula e non, per un centrodestra unito come si sta già facendo; e che mi vedrà da oggi tra le file di Fratelli d’Italia: un ritorno a casa che suscita in me nuova passione e nuova energia per affrontare più determinato le prossime sfide che ci attendono sul territorio.” Così in una nota Saverio Pagliuso annuncia le dimissioni da capogruppo della Lega al comune di Pomezia e il suo addio alla Lega.

“Ho deciso di lasciare la Lega perché chi, come me, respira quotidianamente la realtà del territorio in cui vive non ho potuto fare a meno di notare alcune scelte del partito e la ripercussione delle stesse scelte sui cittadini. È una scelta che è stata maturata nel tempo e che è frutto di confronto con il resto del coordinamento che ha dimostrato le mie stesse perplessità. Una scelta senz’altro dolorosa perché sono stato tra i pochi a credere in questo progetto sin dal suo inizio nel 2014, quando ancora la Lega non esisteva nel centro-sud per poi entrare in Noi con Salvini e successivamente nella Lega Lazio, dove mi sono candidato e militato fino ad oggi; sempre in prima linea per il territorio e senza mai chiedere nulla in cambio.
Ringrazio nonostante tutto la dirigenza romana e laziale della Lega, credo però sia giunto il momento di continuare questo mio percorso da dove sono partito: la scelta di Fratelli d’Italia, infatti, è per me un ritorno alle origini dove sono sicuro le mie idee troveranno il giusto approdo.” Così in una nota Roberto Vettraino che annuncia le dimissioni da coordinatore della Lega Pomezia e l’addio alla Lega.

“Benvenuti in Fratelli d’Italia a Saverio Pagliuso e Roberto Vettraino (nella foto). Abbiamo lavorato tanto e avremo ancora tanto da lavorare, per Pomezia e per il futuro della Regione Lazio.
La famiglia continua a crescere anche con l’ingresso di Flavia Anelli, una ragazza giovane e forte da sempre attenta alle politiche sociali e sono certa darà il giusto impulso alla città di Roma e in particolar modo al suo litorale.” Così la consigliera regionale di Fratelli d’Italia Laura Corrotti, annuncia l’ingresso dell’ex capogruppo della Lega al comune di Pomezia Saverio Pagliuso e dell’ex coordinatore della Lega al comune di Pomezia Roberto Vettraino.

“Fratelli d’Italia in questi giorni è impegnato a Milano a scrivere un programma per rilanciare la Nazione ma il radicamento territoriale rimane una priorità, soprattutto nella provincia di Roma. Benvenuti, al consigliere comunale di Pomezia Saverio Pagliuso e a Roberto Vettraino. Sono certo che il loro ingresso nel partito permetterà una ulteriore crescita e un rinnovato entusiasmo per programmare insieme anche il futuro di Pomezia.” Così in una nota il deputato e Presidente provinciale romano di Fratelli d’Italia Marco Silvestroni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.