Giornata Mondiale della Croce rossa italiana, il Comune di Montalto aderisce all’iniziativa dell’Anci

MONTALTO DI CASTRO – Il Comune di Montalto di Castro, in occasione della Giornata Mondiale della Croce Rossa Italiana (8 maggio), ha aderito all’iniziativa dell’Anci (Associazione nazionale comuni italiani) esponendo dal 2 all’8 dello stesso mese la bandiera della Croce Rossa all’esterno del palazzo comunale che la sera del 7 maggio sarà illuminato di colore rosso.

Si tratta di un segno tangibile che sottolinea non solo la potenza umanitaria dell’emblema di Croce Rossa, simbolo principe di umanità e neutralità, ma anche l’importanza del ruolo ausiliario che la Cri ha rispetto ai pubblici poteri. L’emergenza in Ucraina ha visto la Croce rossa italiana in campo sin dall’inizio, a supporto della popolazione civile colpita dal conflitto, degli sfollati in loco e di quelli che hanno cercato e cercano riparo nelle nazioni confinanti. Inoltre, con diversi convogli partiti dall’Italia, ha consegnato alimenti, coperte e trauma kit, oltre ad altri materiali logistici e sanitari.

«L’amministrazione comunale – dichiara il sindaco Sergio Caci – esprime un forte ringraziamento alla Croce rossa italiana e al Comitato di Tarquinia, nella persone della presidente Paola De Costanzo, per il forte impegno umanitario verso la popolazione ucraina in questo delicato momento».

© Riproduzione Riservata
Contatta la redazione