Viterbo – Romano Sini (U.N.C. RSI): “Signorelli, una bandiera per tutta la Tuscia che ha portato in parlamento le istanze del territorio”

VITERBO – Riceviamo e pubblichiamo: È deceduto stamattina il senatore Ferdinando Signorelli, più volte consigliere comunale di Viterbo e senatore del Movimento Sociale Italiano.

“Era una bandiera per tutta la Tuscia – dichiara il presidente provinciale dell’Uncrsi, Romano Sini – ha rappresentato validamente in parlamento le istanze del nostro territorio”.

“Sempre presente alle manifestazioni culturali e alle cene sociali del nostro sodalizio – conclude il presidente dell’Uncrsi di Viterbo – lascia in tutti noi il ricordo di un uomo di elevatissime qualità morali. Fino all’ultimo è stato coerente con i nostri Ideali, un vero combattente.”

L’Unione nazionale combattenti della Rsi di Viterbo esprime cordoglio e vicinanza alla famiglia e invita tutti a partecipare alle esequie che si svolgeranno a Viterbo, lunedì 16 maggio, alle ore 10, nella chiesa di Santa Rosa.

Unione Nazionale Combattenti RSI, presidenza provinciale di Viterbo Continuità Ideale, Viterbo

dav

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.