Roma, atti osceni al parco vestito da Sailor Mercury: identificato e denunciato

ROMA – In un video, finito sui social, era stato immortalato mentre si masturbava in un parco di Roma nella zona dei Parioli travestito da Sailor Mercury un personaggio della serie di anime e manga Sailor Moon. Atti osceni che avevano preoccupato non poco i residenti, soprattutto genitori di ragazzini che attraversavano il parco. L’uomo è stato oggi individuato e denunciato dai carabinieri che lo hanno sorpreso mentre si allontanava, questa volta vestito da cheerleader.

A identificare l’uomo sono stati i carabinieri della compagnia Roma Parioli che hanno sorpreso l’uomo mentre si allontanava dal giardinetto di via Vigna Filonardi tra via Eugenio Vania e via Ruggero Fauro dove poco prima aveva indossato gli abiti, questa volta, da cheerleader. Nello zaino aveva anche un costume da spiderman. Per l’uomo, che secondo quanto emerso arrivava ai Parioli da una zona periferica, è scattata la denuncia per atti osceni in luogo pubblico aggravati e un’informativa è stata inviata in procura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *