Allumiere – Antonio Pasquini affossato dalla concorsopoli. Plebiscito per Luigi Landi e tutto il centrodestra

ALLUMIERE – Luigi Landi, sindaco uscente di Tolfa ha vinto. Anzi. Stravinto le elezioni ad Allumiere. Per lui un vero e proprio plebiscito di voti. Un distacco abissale iniziato sin dalle prime schede. Un risultato che alla vigilia sembrava quasi impossibile ma, il lavoro di squadra ha pagato. Festeggiano Fratelli d’Italia, Forza Italia e i civici di centrodestra che hanno raggiunto questo straordinario obiettivo. Dopo 70 anni la bandiera rossa di Allumiere è stata definitivamente ammainata. Ben 7 voti su dieci sono andati nel cassetto di Landi. Non una vittoria. Un trionfo.

One Reply to “Allumiere – Antonio Pasquini affossato dalla concorsopoli. Plebiscito per Luigi Landi e tutto il centrodestra”

  1. Nn è stato il risultato di un cento destra, è stato il risultato di una squadra coalizzata che ha voluto provare a cambiare un sistema che per troppi anni ha dominato!
    Un lavoro di chi per il bene del paese si è messo in gioco al di là del colore politico!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.