Viterbo, la neosindaca Frontini al suo primo appuntamento con i giovani

Il 28 giugno sarà alla scuola media Tommaso Ghinucci di Bagnaia

VITERBO – Il 28 giugno alle 18, verrà consegnata la prima “Borsa di Studio Dott.ssa Luigia Blasi”, istituita dalla Farmacia Blasi di Bagnaia.  A riceverla i quattro studenti dell’ultimo anno, più meritevoli, della Scuola Media “Tommaso Ghinucci” di Bagnaia. Il premio non sarà liquidato in denaro, ma verranno acquistati libri, quaderni e altro materiale didattico, necessari per il primo anno di scuola superiore.  La donazione è stata fortemente voluta dai figli della farmacista Luigia Blasi, conosciuta come “Ginetta”, che per 57 anni ha guidato la farmacia di Bagnaia con  dedizione, umiltà e ascolto, sempre a sostegno dei più deboli e di una comunità che ha amato questa minuta ma grande donna.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.