Viterbo – Frontini: “Esenzione Tosap fino al 30 settembre”, attività commerciali e turismo al primo posto

Sindaco, assessori e dirigenti si sono riuniti per presentare il primo provvedimento della nuova amministrazione

VITERBO – Neanche il tempo di insediarsi che già si lavora. Solo ieri la nomina degli assessori, tra i quali Elena Angiani all’Economia e risorse finanziarie e Silvio Franco allo Sviluppo economico locale e Turismo, che oggi hanno presentato la loro proposta sul canone patrimoniale per l’occupazione del suolo pubblico a favore di imprese e commercianti. Gabella meglio conosciuta come Tosap. “Prorogare le agevolazioni Tosap per ristoranti e bar” è il primo provvedimento targato Frontini, lo aveva promesso e oggi lo ha anche ratificato.

“Inizialmente avevamo previsto un’agevolazione, poi ci siamo resi conto che con i fondi a disposizione riusciamo a garantire  l’esenzione totale, che durerà fino al 30 settembre”. Afferma Frontini.  Nessun pagamento quindi, ma solo per quegli esercizi a cui l’agevolazione sarebbe scaduta il 30 giugno. Soddisfatto l’assessore Franco: “E’ il primo passo per la valorizzazione di spazi all’aperto e una boccata d’ossigeno per le attività commerciali, anche a favore dei turisti che arrivano in città”.

Presenti anche i dirigenti dei settori di riferimento per approfondimenti tecnici. Sindaco, assessori e dirigenze che viaggiano insieme, anche questo Frontini aveva già annunciato in campagna elettorale, ed oggi erano tutti intorno allo stesso tavolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.