Ronciglione, Il sindaco Mengoni risponde a Vittorio Sgarbi: “Abbiamo sempre aiutato chi è in difficoltà”

RONCIGLIONE –  Il sindaco Mario Mengoni risponde a Vittorio Sgarbi dopo l’attacco video che lo accusava di non avere pietà e umanità verso una povera donna costretta a sfratto forzoso (leggi tutto). “Abbiamo sempre aiutato la signora in questione, è stata aiutata ben prima che lo sfratto diventasse esecutivo,  ci siamo prodigati per offrirle un locale della Caritas che lei ha rifiutato, avevamo pensato anche alla sistemazione dei suoi animali tramite un’associazione, addirittura il comune si è fatto carico di sostenere il trasloco. Questi sono i danni che provocano gli sfratti esecutivi, norme che avrebbero potuto essere riviste, Sgarbi che è in parlamento poteva fare molto più di me invece di farsi abbindolare”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *