Viterbo – Nigeriano crea il panico in centro, al pronto soccorso e viene arrestato

VITERBO – Ancora una notte di violenza che vede protagonista un ragazzo nigeriano. Dopo aver discusso con alcune persone, alcuni militari della Guardia di Finanza hanno cercato di bloccarlo.

La sua reazione è stata subito violenta tanto che sono servite diverse pattuglie della polizia, in supporto ai colleghi delle Fiamme Gialle per far ritornare la calma.

Trasportato al pronto soccorso dell’ospedale di Belcolle ha dato nuovamente in escandescenze tanto da predisporre un intervento di Tso (trattamento sanitario obbligatorio) e messo in sicurezza presso il reparto di medicina protetta del nosocomio viterbese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.