Roma, Sfattoria degli Ultimi: gli animali saranno abbattuti con l’elettroshock

ROMA – Dovrebbero essere abbattuti con l’elettroshock i circa 140 tra maiali e cinghiali ospiti nella “Sfattoria” il santuario nei pressi di Roma che si occupa di salvare gli animali o maltrattati o recuperati in zone urbane (Leggi tutto). Il Tar del Lazio ha infatti rigettato il ricorso presentato dall’associazione contro la decisione della Asl 1 di Roma che pochi giorni fa gli ha notificato un’ordinanza di abbattimento perché gli animali si trovano in zona rossa. Ma – spiegano dalla Sfattoria – “tutti i nostri animali sono controllati, microchippati, assolutamente sani e iscritti in banca dati nazionale come Pet. Non possono abbatterli”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.