Il fotografo viterbese Paolo Lanzi tra le passerelle del mondo

VITERBO – Dopo 2 anni di stop forzato per la pandemia, finalmente tornano le attese conferme per il fotografo viterbese Paolo Lanzi. Berlino, NewYork, Milano e Parigi, questi gli appuntamenti che lo attendono per le prossime settimane, per seguire la fashion week mondiali più importanti. Ormai divenuto affermato fotografo, lavora per la nota agenzia milanese Imaxtree e segue le sfilate di moda in tutto il mondo per le più importanti testate internazionali tra cui Vogue, Elle e Vanity Fair.
“Finalmente dopo 2 anni duri anche per noi fotografi, riparte anche il settore moda, e sono felice di portare un po’ di Tuscia in tutto il mondo.” Nasce e cresce fotograficamente nel mondo della moda e delle sfilate, che lo portano nel 2006 ad iniziare la collaborazione come freelance per alcune agenzia di moda e poi a lavorare per stilisti italiani e stranieri.
Lo studio fotografico che ha sede a Viterbo, segna la svolta ormai più di 10 anni fa, in città e in tutta la provincia il suo stile fotografico in particolar modo, per i suoi servizi matrimoniali molto richiesti, è divenuto ormai apprezzato e riconosciuto da tutti. Come fotografo matrimonialista è stato il primo fotografo della Tuscia ad entrare in ANFM (Associazione Nazionale Fotografi Matrimonialisti), sinonimo di professionalità e soprattutto garanzia nei confronti dei promessi sposi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *