Giochi di carte: la differenza tra Gambling e gioco ludico

I giochi di carte online sono diffusissimi, tuttavia vi è una differenza importante tra il gioco puramente ludico, quello a cui ci si dedica per puro diletto, ed il Gambling.

Facciamo il punto su tutto ciò che è utile mettere in evidenza, in modo che questi giochi di carte, per quanto tecnicamente analoghi, siano distinti a dovere.

I giochi di carte puramente ludici

Come detto, i giochi di carte puramente ludici non sono altro che dei modi per passare piacevolmente il tempo, magari affinando le proprie abilità nel gioco in questione.

Questi giochi non prevedono puntate in denaro, né promettono vincite in soldi, e sono completamente gratuiti nella loro fruizione.

Immaginando di volersi dedicare a un determinato gioco di carte, come può essere la diffusa briscola, non si dovrà fare altro che scaricare un’applicazione dedicata come DigitalMoka.

Tale App è completamente gratuita ed è disponibile sia per Android che per iOS, inoltre è possibile utilizzarla sia da smartphone e che da tablet, godendo in tutti i casi di una grafica di alto livello.

Trattandosi appunto di un gioco da svolgersi per puro divertimento, non è prevista nessuna procedura particolare, né bisogna registrarsi alla piattaforma per poter iniziare a giocare: bastano pochi click per iniziare la propria partita.

Le possibilità di personalizzazione del gioco, inoltre, sono tantissime: si può scegliere di sfidare altri utenti collegati da remoto, si può giocare contro degli amici o anche contro la App stessa, impostando anche il livello di difficoltà più consono per il proprio livello di abilità e di esperienza.

I giochi di carte rientranti nel Gambling

Come si accennava, le differenze tecniche tra i giochi di carte puramente ludici e quelli rientranti nel Gambling sono minime, anche la briscola, infatti, rientra tra i giochi di carte proposti dai siti di gioco online più famosi.

La differenza è nel fatto che in questo caso le giocate hanno un costo e, al contempo, il giocatore può vincere dei premi in denaro; è questo, in sostanza, quello che viene definito gioco d’azzardo.

Giocare a carte online in ambito Gambling richiede delle procedure specifiche, a cominciare dal fatto che bisogna registrarsi al portale fornendo il proprio nome e altri dati personali, una copia del proprio documento d’identità e quant’altro viene richiesto.

Questi step sono necessari in quanto in Italia, come nella grande maggioranza dei Paesi, il gioco d’azzardo è accessibile solo ai maggiorenni, inoltre tutti i movimenti devono essere tracciati per evitare azioni di riciclaggio di denaro.

È fondamentale inoltre che il gioco d’azzardo, sia esso relativo a briscola o altri giochi di carte, o anche a scommesse, slot machine e quant’altro viene offerto dai portali di Gambling, venga compiuto esclusivamente presso siti web ed App autorizzati dallo Stato.

Nello specifico, in Italia l’ente che si occupa del rilascio delle concessioni alle società di Gambling è ADM, Agenzia delle Accise, Dogane e Monopoli, quindi ciò che il giocatore deve fare è accertarsi che il sito o l’App che si utilizza sia munita di tale concessione.

Il logo di tale agenzia fiscale viene esibito in homepage, dunque verificare quest’aspetto non è difficile, ad ogni modo si può effettuare anche una verifica più approfondita consultando l’elenco di società munite di concessione pubblicato, e costantemente aggiornato, proprio sul sito web istituzionale di ADM.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *