Civitavecchia – Oltre cinquecento persone hanno accolto Durigon & Co.

La Lega mostra i muscoli e in meno di tre giorni ha organizzato eventi con oltre mille partecipanti

CIVITAVECCHIA – Ieri sera a Riva di Traiano sembrava stesse arrivano Luna Rossa. Centinaia di persone lungo le banchine e sui terrazzi dello Sporting letteralmente preso d’assalto.

L’occasione era l’incontro politico organizzato per i candidati del Carroccio di Camera e Senato.

A fare gli onori di casa Mirko Mecozzi e Manuel Magliani soprattutto per la candidata locale Barbara La Rosa.

Durigon, Bonfrisco e Paganella hanno potuto godersi un tramonto davvero unico. Organizzare un evento con questi numeri è sembrato davvero incredibile.

Ovviamente la platea era tutta per lei, Barbara La Rosa che è sembrata pronta per il “grande salto”.

Un lungo e argomentato intervento sulle energie rinnovabili e sul caro bollette che riguardano il comprensorio di Civitavecchia.

Questo un suo passaggio: “Nel 2022 il prezzo dell’energia è decuplicato, toccando punte mai viste nella storia dell’umanità e causando un aumento generalizzato dell’inflazione e una recessione mondiale incipiente, che graverà sulle fasce più povere delle popolazioni di ogni dove, causando nuova povertà ed instabilità geopolitiche.

Tre fattori principali hanno determinato tale folle aumento dei prezzi dell’energia: lo squilibrio domanda-offerta dovuto al rallentamento degli investimenti globali durante la pandemia e la successiva rapida ripresa post-pandemica; il conflitto tra Russia e Ucraina, essendo la Russia tra i maggiori produttori mondiali di petrolio, di gas naturale e di carbone; la speculazione sui mercati spot soprattutto del gas naturale, come il TTF olandese”.

Ovviamente a gongolare di più Claudio Durigon che dopo le delusioni di Viterbo, dove il partito è stato quasi completamente azzerato, ha finalmente visto mostrare i muscoli ai suoi”.

One Reply to “Civitavecchia – Oltre cinquecento persone hanno accolto Durigon & Co.”

  1. Scusate ma non capisco qual’e’ la notizia, quante ce ne saranno in giro di queste “manifestazioni” con buffet gratis, addirittura video e foto per immortalare l’ennesima “fiera dell’est”. Mica penserete che tutta questa gente era lì per i candidati? La migliore propaganda per un politico è il suo operato. Tirate voi le conclusioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.