Rieti – Crollo palazzina Amatrice, assolto Pirozzi e tutti gli altri

RIETI – L’ex sindaco di Amatrice e attuale consigliere regionale della Lega, Sergio Pirozzi, è stato assolto oggi dal giudice del tribunale di Rieti, Carlo Sabatini, perché il fatto non sussiste nell’ambito del processo per il crollo (7 morti) di una delle palazzine di piazza Augusto Sagnotti in seguito al sisma di Amatrice e Accumoli del 24 agosto 2016. Insieme a Pirozzi sono stati assolti anche i restanti imputati: Ivo Carloni, Giovanni Conti, Maurizio Scacchi, Valerio Lucarelli e Gianfranco Salvatore. Erano tutti imputati dei reati di disastro colposo e omicidio colposo plurimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *