Viterbo – Bomba di mortaio disinnescata vicino alla Statale Cassia

VITERBO – Rinvenuta una bomba di mortaio della Seconda guerra mondiale questa mattina davanti l’ingresso di una casa dove si stavano effettuando dei lavori.

Il posto è sulla Cassia Sud, a poche decine di metri dal bivio per Tobia.

Sul posto sono giunti per primi gli uomini della Squadra Mobile della Polizia di Stato e successivamente la Croce Rossa di supporto agli artificieri militari che, in brevissimo tempo, hanno messo in sicurezza l’area, disinnescato l’ordigno che successivamente è stato rimosso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *