Tarquinia – Pienone da brividi per la notte di Halloween (FOTO)

Quasi diecimila persone hanno invaso le vie della città tra sfilate in maschera, banda musicale e negozi addobbati a tema. Un trionfo per gli organizzatori

TARQUINIA – Numeri da brivido. Quasi diecimila le persone che dal tardo pomeriggio di ieri fino all’alba di questa mattina hanno letteralmente invaso la Città di Tarquinia.

Tutto ha avuto inizio alla Barriera di San Giusto e piazza Nazionale dove sono iniziate ad arrivare alla spicciolata le prime maschere.

Maschere a tema che hanno finito con il coinvolgere anche i più grandi. Prima decine, poi centinaia, le famiglie, curiosi e tanti turisti che sono rimasti coinvolti in un momento di grande allegoria, colori e musica.

La banda musicale “Setaccioli” ha suonato ma ha suonato in costume. Una figata. Così come è stato bello vedere in giro un po’ di tutto. Soprattutto i negozi aperti e presi d’assalto come ristoranti e pizzerie e la chiusura a Piazza San Martino dove è stata allestita una vera e propria discoteca con effetti speciali.

Non solo horror, non solo festa ma anche cultura. Anche musei e monumenti hanno fatto registrare il tutto esaurito per una giornata che i più piccoli ricorderanno molto a lungo. Tra i tanti presenti, oltre alle telecamere del TG1 che ha realizzato un magnifico servizio sull’Agriturismo SPA “Valle del Marta”, anche la cantante e attrice Serena Rossi, celebre per le sue interpretazioni in ”Un posto al sole”, ”Tale e quale show” che si è prestata a qualche foto con i figuranti e con l’assessore/a Martina Tosoni vera art manager dell’evento insieme ai ragazzi della CAG (Centro Aggregazione Giovanile) e ai tantissimi volontari che hanno animato le “vie dell’horror”. Insieme anche Alessandra Pierelli, ex tronista di “Uomini e Donne” che insieme al marito, campione di Texas Holden, Fabrizio Baldassarri, hanno da poco preso casa a Marina Velka.

Ecco qualche scatto della giornata di ieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *