Old Fashioned Week, 10 giorni per celebrare il cocktail più amato

Woodford Reserve ha selezionato 29 official top bar italiani per dieci giorni di assaggi

 I locali di tutto il mondo sono pronti a celebrare in grande stile l’Old Fashioned, uno dei cocktail più nobili mai realizzati, nel corso di una settimana davvero speciale: la Woodford Reserve Old Fashioned WeekDa sabato 5 a lunedì 14 novembre, dieci giorni di festa dedicati interamente ad uno dei classici della miscelazione.

Quest’anno per la Woodford Reserve Old Fashioned Week sono stati selezionati 29 official top bar in tutta Italia, da nord a sud – Torino, Milano, Verona, Venezia, Genova, Bologna, Civitanova Marche, Firenze, Roma, Pescara, Napoli, Ischia, Monopoli, Lecce, Palermo – in cui gustare l’Old Fashioned, nella sua versione classica o nei vari twist più audaci proposti dai vari bartender, realizzato con Woodford Reserve. Questi official top bar saranno inoltre inseriti nella piattaforma di localizzazione globale della Woodford Reserve Old Fashioned Week come locali in cui gustare il miglior Old Fashioned e saranno presentati nelle pagine ufficiali Woodford Reserve..

L’Old Fashioned 

E’ un cocktail raffinato, sia per il suo colore ambrato che per il gusto deciso e speziato, una proposta che nei suoi oltre 140 anni di vita ha sempre superato ogni tendenza, restando sempre presente nelle preferenze degli amanti di bourbon, per questo merita la giusta celebrazione, come accade in occasione della Old Fashioned Week. Nata nel 2015 a Parigi da un’idea di Michael Landart del Maria Loca – uno dei più noti cocktail bar di Parigi – e Cyrille Hugon del Rhum Fest Paris, di anno in anno questa “settimana speciale” ha guadagnato sempre più consensi e partecipazione in tutto il mondo. Nel 2020 è diventata ufficialmente la Woodford Reserve Old Fashioned Week, da quando il bourbon liscio del Kentucky si è associato alle celebrazioni di questo classico cocktail senza tempo.

 Woodford Reserve, infatti, è il bourbon perfetto da scegliere quando si prepara un Old Fashioned, grazie alle sue oltre 200 note aromatiche e al sapore unico dato principalmente dalla qualità delle botti di rovere bianco in cui matura, che lo rendono davvero unico. Tutte queste peculiarità gli hanno permesso, sin dalla sua nascita nel 1838, di conquistare ben 19 medaglie d’oro nei più prestigiosi concorsi al mondo.

Nel cuore del Kentucky, a Versailles, vive la storica Woodford Reserve Distillery, luogo di nascita di Woodford Reserve. Punto di riferimento storico per l’intero stato, la Woodford Reserve Distillery è l’emblema di come il lavoro artigianale metta insieme il patrimonio storico con le pratiche moderne. Woodford Reserve fa parte della Brown-Forman Corporation, uno dei principali produttori e distributori di spirit brand di alta qualità, tra cui Jack Daniel’s, Finlandia Vodka, Tequila Herradura e Chambord. Godetevi il vostro bourbon responsabilmente. Per saperne di più su Woodford Reserve, visita www.woodfordreserve.com o www.facebook.com/woodfordreserve.

Insomma, la Woodford Reserve Old Fashioned Week si preannuncia una settimana davvero da non perdere per tutti gli amanti del buon bere che potranno così condividere insieme la passione per il più classico dei vintage cocktail scoprendone ogni sfumatura.

LA RICETTA: 6 cl di Woodford Reserve, 1 zolletta di zucchero, 3 gocce di Aromatic bitter, 2 gocce di Orange bitter, Soda o acqua naturale, 1 scorza d’arancia.

 GLI OFFICIAL TOP BAR DELLA WOODFORD RESERVE OLD FASHIONED WEEK

BOB – Milano, Nik’s & Co – Milano, The Doping Bar – Milano, House of Ronin – Milano, Rita – Milano, Drink Kong – Roma, ORO Whisky Bar – Roma, Club Derrière – Roma, The Hoxton – Roma, CVLTO – Roma, Dash – Torino, La Drogheria – Torino, Laboratorio Folkroristico – Napoli, Magnolia – Napoli, Dopoteatro – Napoli, Barril – Napoli, Locale – Firenze, Picteau Bistrot & Cocktail Bar – Firenze, Rasputin – Firenze, Il Palazzo Experimental – Venezia, Camera con Vista – Bologna, Gradisca Caffè – Genova, Romeo Bistrot & Cocktail Bar – Verona, Quebracho – Pescara, Laurus – Lecce, Moonshiners – Civitanova Marche, Porto 51 – Ischia, Alchemico – Monopoli, I Corrieri – Palermo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *