Viterbo – Achilli (FdI: “Nessun contributo per lo sport ma maggioranza “imbosca” € 22mila nella segreteria sindaco”

VITERBO – “Nel silenzio più totale della squadra di governo, la maggioranza Frontini boccia il nostro emendamento di 30mila euro per lo sport e volta le spalle alle tante società sportive che si prendono cura del benessere personale e delle attività ricreative di tanti bambini e giovani della città. Nel frattempo, la maggioranza “imbosca” 22mila euro nei capitoli nella disponibilità del sindaco per non meglio precisate attività.
Che si tratti di sottrarre risorse agli avvisi pubblici per fare attività ad personam? Sarebbe un cattivo segnale di scarsa trasparenza e di mancanza di rispetto verso le associazioni sportive che da anni partecipano al bando per lo sport presentando sempre iniziative dal grande valore sportivo e sociale.
In ben due occasioni di bilancio, a luglio e nella giornata di ieri, il sindaco e la sua squadra, silenziosa e ubbidiente, non hanno investito un euro nel settore sportivo e questo, forse, rappresenta già un record del quale non andare fieri.
Sembrano ormai solo sbiaditi ricordi gli slogan della campagna elettorale, ivi compreso il noto evento di prato Giardino sullo sport, con cui si fingeva di dare alle associazioni sportive una visione e una prospettiva. Un bluff bello e buono e ieri alle realtà sportive locali la maggioranza Frontini ha presentato il conto.
L’emendamento presentato dall’opposizione non avrebbe certamente risolto tutti i problemi ma avrebbe garantito un minimo di ossigeno alle tante realtà no-profit nell’ambito sportivo che fanno sacrifici e che, soprattutto in questo periodo, stanno soffrendo dei rincari in campo energetico. Spiace osservare come, dai banchi della maggioranza, non ci sia solo scarsa visione ma anche poca lungimiranza e ancor meno coraggio”. A dichiararlo il consigliere comunale Di Fratelli D’Italia, Matteo Achilli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *