Civita Castellana – Continuano i controlli antidroga nelle scuole

CIVITA CASTELLANA – I carabinieri della Compagnia di Civita Castellana hanno attuato un servizio coordinato di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti all’interno delle scuole, effettuato congiuntamente a due unità del nucleo Cinofili di Santa Maria Galeria di Roma.

L’attività scaturisce dalla necessità di rendere la scuola un luogo il più possibile sicuro e prevenire il rischio che pochi soggetti negativi possano indurre altri coetanei a fare uso di droghe.

Pertanto, si tratta di mera attività preventiva – che può scaturire da esplicite richieste o, come avviene il più delle volte, da controlli a campione – nel corso della quale il naso esperto dotato di grande fiuto dei cani cinofili passa in rassegna i molti ambienti comuni e le classi, zaino dopo zaino.

Questo tipo di servizi continuerà anche nei prossimi mesi, coniugandosi con gli incontri previsti dai carabinieri con le platee di giovani nell’ambito della Cultura della Legalità, in cui si parla anche, tra le molte altre problematiche, proprio degli effetti nocivi delle sostanze stupefacenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *