Civita Castellana – Fortuna (Fd’I). “Fratelli d’Italia, il bilancio di un anno ricco di risultati”

CIVITA CASTELLANA – Riceviamo e pubblichiamo la nota trasmessa da Edoardo Fortuna presidente di circolo Fd’I: “Siamo a fine anno e per noi, come già successo ad agosto, è anche tempo di bilanci.

Riteniamo doveroso raccontare ai cittadini che ci hanno dato fiducia cosa ha fatto, cosa fa e cosa continuerà a fare l’Amministrazione Giampieri per la nostra città.

In estate avevamo raccontato di come l’assessore Massimiliano Carrisi avesse avviato l’iter dei bandi per l’assunzione di nuovo personale all’interno della macchina amministrativa comunale e di come stesse procedendo alla riorganizzazione e razionalizzazione dell’Ente.

Oggi possiamo annunciare, fieramente, che negli uffici comunali i nuovi impiegati sono regolarmente al lavoro sia nel settore tecnico che amministrativo.

L’Amministrazione Giampieri, infatti, in due anni di mandato ha implementato di circa 20 unità la forza lavoro interna, aumentando di circa il 50% il personale impiegato, coerentemente con quanto promesso ai cittadini in campagna elettorale.

Un lavoro lungo, faticoso e snervante che ha comportato l’aggiornamento di regolamenti desueti che non venivano modificati da più di trent’anni.

Riguardo alla riorganizzazione dell’Ente, dunque, possiamo affermare che ciò che due anni fa avevamo descritto al punto 3 del programma elettorale, “riorganizzazione e potenziamento della macchina amministrativa”, oggi è stato totalmente completato ed è realtà.

Un’altra realtà è la Fondazione del Carnevale, che grazie all’assessore Simonetta Coletta è stata instituita ed è pienamente operativa.

La Fondazione rappresenta uno strumento fondamentale per una manifestazione come quella civitonica e ambisce a fare del nostro Carnevale una festa che sia in grado di competere con altri eventi simili presenti sul territorio nazionale.

Tante le polemiche e le parole dette su questo strumento, ma alla stretta dei fatti si è potuto vedere che la larghissima maggioranza dei gruppi storici e degli organizzatori dei carri ha abbracciato il progetto e ha aderito alla Fondazione presieduta da Valerio Turchetti, al quale vanno le nostre congratulazioni ed i migliori auguri di buon lavoro: siamo certi che Valerio saprà essere all’altezza di questo onere.

In merito alle deleghe della Coletta non possiamo dimenticare il Settembre Civitonico, un mese totalmente dedicato alla promozione del territorio con un susseguirsi di eventi iniziati con le festività patronali e culminati con due settimane dedicate ai Ludi Borgiani, celebrati per la prima volta nella storia in una maniera del tutto nuova che ha coinvolto l’intero centro storico cittadino.

Certamente nel 2023 questo evento verrà riproposto ed ulteriormente implementato. Anche il calendario Natale è stato realizzato con una lunghissima serie di eventi frutto della forte sinergia tra Amministrazione e associazioni locali come ViviCività, Ops, La Tana dei Goblin, CivitaFestival e tante altre.

Grande il lavoro fatto in questi mesi anche dall’assessore Giovanna Fortuna, il cui operato ha permesso di avere ospite nella nostra cittadina, proprio qualche giorno fa, Federico Palmaroli, ideatore e animatore della pagina satirica “le migliori frasi di Osho”, che in uno spazio espositivo ArtCeram gremito di gente ha presentato il suo ultimo libro “Come dice Coso”.

Non solo: è lunga la serie di eventi culturali che hanno visto e vedranno protagonisti scrittori di lunga data come Ettore Racioppa. Senza precedenti, poi, il riconoscimento doveroso al nostro concittadino Sergio Caprari con l’intitolazione del parco adiacente la palestra comunale.

Il lavoro dell’assessorato presieduto dalla Fortuna non si ferma qui: infatti a breve ci saranno importanti novità sul piano green e digitale, con l’installazione di otto stazioni di ricarica per macchine elettriche in diversi punti della città e con un piano di transizione digitale che rivoluzionerà il modo del cittadino di interagire con l’amministrazione comunale per la richiesta di certificati e pagamenti.

In conclusione, è doverosa la menzione del lavoro che la giunta sta portando avanti da parte degli alleati di Forza Italia con gli assessori Parroccini e Sconocchia, con l’apertura di importanti opere pubbliche. Una su tutte, la scuola Gianni Rodari chiusa da oltre dieci anni. Oltre a questo è doveroso tener presente che per la prima volta negli ultimi 30 anni il Bilancio del 2023 sarà approvato al 30 dicembre, facilitando il lavoro amministrativo previsto per il prossimo anno.

Intanto il nostro sindaco Luca Giampieri è impegnato su molteplici fronti a difesa del territorio come la battaglia che sta portando avanti in provincia a difesa del liceo Midossi o il salvataggio di Talete.

Rinnoviamo, infine, l’invito alla cittadinanza a sostenere l’economia locale per i regali di Natale:  fortunatamente il nostro territorio gode di ottime realtà commerciali ed artigianali che non hanno nulla da invidiare ai grandi distributori di massa che si possono trovare on line. Auguriamo quindi a tutta la cittadinanza un Buon Natale ed un Felice anno nuovo, accompagnando questi auguri con la promessa di un 2023 estremamente denso di novità ed eventi per la nostra amata Civita Castellana”.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *