Ospedale San Paolo, Tidei (Pd): “A rischio i livelli essenziali di assistenza”

CIVITAVECCHIA – “Ci troviamo di fronte a una situazione incresciosa che rischia di mettere in discussione non solo i servizi specializzati, ma anche l’erogazione dei Livelli essenziali di assistenza”. A parlare è l’onorevole Marietta Tidei, facendo riferimento alla carenza di personale che si registra in alcuni reparti particolarmente importanti dell’ospedale San Paolo.

La parlamentare del Pd ha scritto nei giorni scorsi una lettera al Governatore del Lazio, Nicola Zingaretti, sollecitando un intervento straordinario e urgente.

Marietta Tidei sottolinea che mancano figure professionali indispensabili per mantenere in vita la struttura ospedaliera e per assicurare ai cittadini un servizio di assistenza e cura degno di tale nome e cita ad esempio il reparto di cardiologia, che attualmente può contare su solo sei persone oltre al primario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *