Otricoli – Veneri chiarisce la sua posizione

OTRICOLI – A seguito dell’articolo del 13 maggio scorso: “Otricoli – Nunzi e Liberati attaccano Gregori sulla “barca” ma Veneri pretende 170 mila euro”, il diretto interessato ci ha inviato una lettera di precisazione che noi pubblichiamo senza commento:

Direttore Buongiorno,

il sottoscritto Fabrizio Veneri, nella qualità di Legale Rappresentante dell’Impresa VENERI S.r.l., con riferimento al Vostro articolo in oggetto, chiede ai sensi della normativa vigente che venga pubblicata “con evidenza pari a quella dell’articolo in oggetto”, la seguente rettifica :

  1. Occorre precisare che la mia Impresa ha eseguito opere pubbliche per conto del Comune di Otricoli, solo ed esclusivamente a seguito di partecipazione a regolari procedure concorsuali dove la mia Impresa è risultata vincitrice dell’appalto sulla base delle disposizioni normative vigenti in materia di appalto riguardante le opere pubbliche.

  1. La Società Consortile VE.ZA. S.r.l. a suo tempo costituita solo e soltanto per realizzare i lavori finanziati dalla Regione e facenti parte del P.U.C. di Otricoli, cosa tra l’altro obbligata dalla regolamentazione all’epoca vigente, non ha mai e sottolineo mai acquistato dal Comune di Otricoli appezzamenti di terreno edificabili a prezzi convenienti e/o addirittura “discutibili”, ma ha semplicemente e fedelmente acquisito le dette aree agli importi riportati in calce nel bando della gara di cui sopra, aggiudicato alla VE.ZA. S.r.l., dopo relativa e regolare gara di appalto pubblica.

  1. Il capannone che viene citato nel Vostro articolo, ove fu a suo tempo ricoverata oltre che la barca comunale, anche il pulmino all’epoca appena acquistato ed usato per il servizio scolastico oltre anche a varie altre attrezzature e mobilio, sempre il tutto di proprietà del Comune stesso, non è assolutamente della VENERI S.r.l. ma è stato invece realizzato ed è tutt’oggi di proprietà della IMMOBILIARE UMBRA PROGETTI S.r.l. di cui la VENERI S.r.l. è semplicemente socio insieme alla PREFABBRICATI FORESI S.r.l. di Civitanova Marche ed infine si tiene anche a precisare che MAI è stata richiesta dallo scrivente al Comune di Otricoli la somma di euro 170.000,00 che Voi avete citato nel Vostro articolo.

Con riserva di tutelare se necessario, la propria posizione giuridica ed economica e quella dell’Impresa VENERI S.r.l. nelle opportune sedi giudiziali, Le inviamo i nostri più

Cordiali Saluti

CLICCA E LEGGI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *