Carcassa di delfino spiaggiata al Lido di Tarquinia

I resti del mammifero sono stati portati a riva dalle onde all’altezza dello stabilimento “Civico zero”

TARQUINIA  – È stata rinvenuta ieri pomeriggio la carcassa di un delfino, morto da diverso tempo. Il mammifero marino, in forte stato di decomposizione, è stato restituito dal mare sulla spiaggia all’altezza dello stabilimento balneare “Civico zero”.

Ad accorgersi della strana presenza, i numerosi bagnanti che affollavano la spiaggia, i quali hanno immediatamente effettuato la segnalazione al bagnino.

Sul posto sono intervenuti gli uomini della Guardia costiera, la protezione civile, i vigili del fuoco e la polizia locale, oltre che il dottor Presciutti, veterinario Asl.

L’area è stata transennata per il tempo necessario alle operazioni di rimozione della carcassa per l’opportuno smaltimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *