Montalto di Castro, il 4 dicembre concerto di contrabbassi: da Mozart e Verdi fino a Mina ed Elvis Presley

The Bass Gang suona domenica 4 dicembre 2016 alle 18.00 nella ex-chiesa del Complesso monumentale di San Sisto a Montalto di Castro, realizzato da IUC (Istituzione Universitaria dei Concerti di Roma), Associazione Roma Sinfonietta, Assessorato alla Cultura del Comune di Montalto di Castro e Teatro Lea Padovani.

“Contrabbassando dai classici dei classici ai classici del rock” è il curioso titolo di questo concerto, che rispecchia in pieno il modo di far musica di questi quattro estrosi contrabbassisti, nelle cui mani uno strumento apparentemente goffo e serioso come il contrabbasso dimostrerà la sua agilità e il suo spirito, passando dai classici ai grandi del rock. Il repertorio di The Bass Gang va da Mozart e Beethoven a Verdi e Bizet, da Gershwin e Glen Miller a Teodorakis e Piazzolla, da Elvis Presley e Mina ai Procul Harum e ai Blues Brothers e ancora canzoni napoletane, musica tradizionale sudamericana e giapponese e ancora e ancora… E’ durante il concerto stesso che, a seconda della situazione, di volta in volta viene scelto il programma che verrà suonato .

I componenti di The Bass Gang, che con le sue tournée si è spinta fino in Cina e in Giappone, sono quattro dei migliori contrabbassisti italiani, uniti dall’amicizia e dalla voglia di divertirsi: Antonio Sciancalepore è primo contrabbasso solista dell’Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, Andrea Pighi fa parte anche lui di quella stessa orchestra, Alberto Bocini è stato per quindici anni primo contrabbasso  dell’Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino e ora si dedica all’attività di solista a livello internazionale e all’insegnamento, Amerigo Bernardi è primo contrabbasso sia dell’Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino che della Mahler Chamber Orchestra.

Il concerto fa parte della rassegna “Sapienza in musica” con il sostegno della Regione Lazio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *