Calvi dell’Umbria: giovane donna “cade” nella truffa online

acquista in rete e viene truffata, l’autore un giovane sardo

Nei giorni scorsi una giovane donna calvese è caduta nella classica trappola delle truffe online. Dopo aver consultato alcuni siti, la donna ne aveva scelto uno che sembrava essere particolarmente vantaggioso per i prezzi, ma purtroppo non ne aveva  considerato la reale affidabilità. La giovane cosi effettua la spesa, e quando si accorge di essere caduta in una classica truffa è troppo tardi. Dopo aver fatto l’esposto alle autorità competenti, è stato rintracciato l’autore dell’imbroglio, un giovane 40enne sardo. Le autorità raccomandano sempre una dovuta attenzione quando si effettuano gli acquisti online e invitano i cittadini che usano la rete, di usare siti sicuri e affidabili al fine di evitare spiacevoli inconvenienti, come quello accaduto alla giovane donna calvese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *