Bollettino meteo del 12 aprile

Roma

Giornata all’insegna del tempo stabile con sole prevalente al mattino e cieli parzialmente nuvolosi nelle ore pomeridiane. Sereno nel corso della serata, possibili innocui addensamenti in nottata. Temperature comprese tra +8°C e +23°C.

Viterbo

Tempo stabile al mattino con cieli prevalentemente soleggiati; attese possibili deboli piogge nel corso del pomeriggio. Esaurimento dei fenomeni in serata; parzialmente nuvoloso in nottata, ma con tempo asciutto. Temperature comprese tra +6°C e +21°C.

Lazio

Condizioni di tempo stabile al mattino con cieli generalmente soleggiati su gran parte ella regione, innocui addensamenti lungo il settore costiero. Atteso peggioramento nel pomeriggio con piogge sparse sui settori interni, più intense a ridosso dei rilievi; tempo stabile lungo la costa. Fenomeni in generale esaurimento nel corso della serata; nuvolosità in aumento in nottata, ma con tempo asciutto.

Umbria

Cieli soleggiati al mattino su tutti i settori; atteso peggioramento al pomeriggio con possibili piogge o rovesci. Fenomeni in progressivo esaurimento in serata salvo residue piogge sui settori sud orientali; sereno in nottata.

 

Cieli irregolarmente nuvolosi ma con condizioni di tempo generalmente stabile al Nord salvo deboli precipitazioni al mattino sul Piemonte e locali temporali pomeridiani sui settori appenninici in rapido esaurimento entro sera.

Giornata all’insegna del tempo stabile al Centro al mattino con cieli sereni o al più poco nuvolosi, possibile sviluppo di locali rovesci e temporali specie nelle ore pomeridiane sui settori interni. Fenomeni in rapido esaurimento in serata, generalmente asciutto su coste e pianure.

Prevalentemente soleggiato e stabile al mattino sulle regioni meridionali prima del possibile sviluppo di acquazzoni e temporali nelle ore pomeridiane sulle zone interne Peninsulari e della Sicilia. Residui fenomeni in serata sull’Appennino in esaurimento a partire dalla notte.

 

Temperature massime in generale diminuzione mentre le minime rimarranno stabili.

www.centrometeoitaliano.it

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *