Bagnoregio, incidente in bici, lotta contro la morte l’avvocato Franco Fiorani



Trasportato con l’eliambulanza in codice rosso al Policlino Gemelli inutile il tentivo di operarlo

BAGNOREGIO – Gravissimo incidente questa mattina ha visto coinvolto il noto avvocato Franco Fiorani.

Ancora poco chiara la dinamica dei fatti. La caduta è avvenuta nei pressi delle case popolari di Bagnoregio e le condizioni di Fiorani sono apparse subito gravissime.

Necessario l’intervento dell’elicottero del 118. I sanitari dopo averlo stabilizzato lo hanno trasportato al centro del Gemelli specializzato per questo tipo di trauma.

Da una prima ricostruzione sembrerebbe che Fiorani a tutta velocità in discesa non avrebbe frenato andandosi a schiantare contro un muro. Forse un malfunzionamento dei freni o un malore le prime ipotesi dei carabinieri.

Un forte trauma cranico e forse la necessità di un intervento per ridurre l’edema. I medici avevano da subito definito “critico” il suo quadro clinico.

Il danno cerebrale è risultato esteso con un edema che i medici hanno cercato di ridurre ma senza fortuna.

Si parla di morte cerebrale per l’avvocato tenuto in vita da una macchina perché il suo cuore continua a battere. Non tutte le speranze sono perdute.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *